Guy Tonella

Il narcisismo: un deficit primario? La risposta caratteriale del bambino manipolato? L’identificazione progressiva a una cultura dell’immagine e del potere?

(Relazione presentata alla conferenza organizzata dall'IIFAB il 1° ottobre 2010 sul tema: “Il narcisismo nel processo analitico-corporeo: dal corpo immagine al corpo sentito”)

Il Narcisismo è considerato, a giudizio di molti, uno fra i mali più diffusi ed inquitanti della nostra società. La problematica narcisistica è molto complessa e interessante per la sua trasversalità e la multifattorialità da cui origina. Potremmo chiederci, ad esempio: siamo in presenza di un deficit primario? Oppure di una reazione difensiva verso un ambiente abusante? O anche, di un conformismo nei confronti di una società e una cultura basata sul successo, sul potere e sul culto dell’immagine? Ma anche: quanti di questi fattori, insieme ad altri che si potrebbero aggiungere, operano contemporaneamente in maniera tale da renderli spesso difficilmente distinguibili?

Leggi l'articolo (in pdf)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito accetti che vengano utilizzati.